imagealt

Gran Trofeo d'Oro della Ristorazione Italiana - Edizione 2013


Nuovi successi al Gran Trofeo d’Oro di Brescia

Il “Gran Trofeo d’Oro della Ristorazione Italiana”, che si tiene presso il Centro Fiera del Garda di Brescia, è un evento che ogni anno si ripete e che da molti è ritenuto il miglior concorso a scopo didattico del settore organizzato in Italia. La gara riservata agli studenti delle scuole alberghiere italiane ed europee ha visto sfidarsi ai fornelli e in sala gruppi di ragazzi provenienti dall’Italia e dall’Europa.

Anche per questa edizione l’istituto Panzini di Senigallia si è voluto mettere in gioco con l’impegno di tutte le sue componenti scolastiche; impegno premiato ampiamente con i risultati ottenuti. La squadra Panzini era composta dai docenti Claudio Gasparini per la cucina e Massimo Castignani per la sala e dagli alunni Melissa Bora Saracinelli, Cristian Carboni, Arta Hadergjonaj, Andrea Possanzini e Rodolfo Serritelli. Grazie al servizio effettuato e al menù proposto: storione su crema di carciofi all’olio del Garda - tortiglioni al Grana Padano, pistacchi, gruè di cacao e tè - manzo all’olio con polenta e Pommes Nature - crostata all’arancia con frutta e olio alla vaniglia, il Panzini si è potuto aggiudicare il 3° posto assoluto oltre a: primo premio per il servizio del formaggio, miglior video nella sezione "I corti del gran trofeo - Brescia terra di profumi, colori e sapori", menzione d'onore per il trancio della carne nell'ambito della sezione "Servizio di Sala" e miglior dossier di candidatura alla partecipazione.

All’istituto ed ai suoi alunni sono stati quindi dati due assegni uno di 1.000 e uno di 500 €, una borsa di studio presso “ALMA scuola internazionale di cucina” e un corso di aggiornamento professionale presso “CAST alimenti”.

Al ritorno a Senigallia il gruppo ha ricevuto dal Dirigente Scolastico, prof.ssa M. Rosella Bitti, dai docenti e dai propri compagni di classe tanti complimenti e auguri per i riconoscimenti ottenuti in questa importante manifestazione, sicuramente una grande soddisfazione sia da un punto di vista didattico che di crescita professionale. 

Grande soddisfazione quindi da parte di tutti i ragazzi, dei professori Gasparini e Castignani che li hanno preparati ed accompagnati; un plauso anche al personale tecnico ATA che con le sue specifiche competenze, disponibilità e pazienza hanno contribuito alla preparazione della squadra. Premiati i ragazzi e premiata la scuola tutta che ha saputo veicolare nel modo giusto quei saperi e quelle competenze professionali che hanno portato i suoi studenti ad essere protagonisti e ambasciatori dell’ospitalità e dell’accoglienza marchigiana e italiana nel mondo.

Un doveroso ringraziamento anche al sig Marco Pasqualini titolare dell’”Osteria del teatro” di Senigallia per la collaborazione nella preparazione degli alunni sui vini e sui formaggi del territorio bresciano.  Un ringraziamento alle seguenti aziende marchigiane che con i loro prodotti hanno contribuito all’allestimento di “A tavola nelle regioni d’Europa”: Frantoio Belfiore Scapezzano - Senigallia, Marini & Azzolini tartufi Acqualagna; Azienda Vincenzo Spinosi Campofilone - Mc; Terre del Metauro Lolibon Cartoceto; Vongoplà San Costanzo - PU, Cantina VignAmato San Paolo di Jesi; Cantina Lucchetti Morro d’Alba, Vinicola Montecappone Jesi, Azienda Vinicola Villa d’Este  Roncitelli, Salumi e Formaggi Molinari Italo Jesi, Distilleria Varnelli Pievebovigliana - MC, Vetreria Artistica Cavallari Senigallia, A.I.C.S. Ancona, Associazione Sena Nova Senigallia, Forniture Alberghiere Bellagamba Mauro Senigallia, Lavanderia Adriatica Marotta, Pievalta Società Agricola di Maiolati Spontini e il “Consorzio per la tutela del Formaggio Grana Padano” di Desenzano del Garda.

Abbinamento formaggi vini.pdf
Carta dei vini.pdf
Itinerario turistico enogastronomico - Su e giù per la Valle del fiume Oglio.pdf
Listino di acquisto dei formaggi bresciani.pdf
Progetto 'Ambasciatori del territorio bresciano'.pdf
Progetto di comunicazione e networking.pdf
Progetto 'Quali futuri proprietari di un’attività ristorativa e gastronomica'.pdf
Giornata dell'Enogastronomia Bresciana - 19 febbraio 2013