imagealt

Concorso Nazionale PROGETTA L’ENERGIA! IV Edizione


L’IIS Alfredo Panzini di Senigallia è risultato vincitore del Terzo Premio del Concorso Nazionale “Progetta l’Energia”, edizione 2013-2014, rivolto a tutte le scuole, primarie e secondarie di primo e secondo grado.

Il Consorzio CEV (la più grande realtà nazionale di servizi per l'energia riservati esclusivamente agli Enti con 1150 Soci, di cui 1000 sono Comuni) collaboratore del MIUR organizzatore dell’evento, ha scelto la scuola quale luogo d'elezione per promuovere una nuova cultura dell'energia, in linea con quanto previsto dalle politiche europee a favore dell'ambiente, quali la Campagna Patto dei Sindaci, per la quale CEV è Struttura di Supporto per elaborare idee innovative e concrete al fine di raggiungere l'importante obiettivo del 20-20-20 e per diffondere modelli di comportamento virtuosi.

Il Concorso aveva come principale obiettivo il coinvolgimento degli studenti nell’analisi del proprio ambiente scolastico, rilevando le inefficienze energetiche e suggerendo soluzioni e strategie per migliorarne la qualità.

Su indicazione del Dirigente Scolastico, Prof.ssa Maria Rosella Bitti, un gruppo di docenti dell’Istituto, Prof. Ubaldo Landi, Prof. Paolo Pedrinelli Carrara, Prof. Mario Procaccini e Prof. Valerio Paolino, ha aderito al Concorso Nazionale “Progetta l’Energia” – Edizione 2013/2014.

Le attività laboratoriali sono state ideate e prodotte con il prezioso coinvolgimento della classe 4 E del corso Cucina e del personale ATA.

Per le valutazioni energetiche si è preso in esame l’edificio sede dell’Istituto di Istruzione Superiore ”A. Panzini” di Senigallia, ubicato in Via Capanna 62/a, che presenta significativi consumi energetici, data l’estensione, l’articolazione e la presenza di laboratori di cucina per la preparazione e cottura di alimenti, prodotti dolciari e da forno, oltre che attrezzature ed apparati per la conservazione dei cibi.

In particolare, sono stati censiti i dati disponibili dei consumi energetici (elettrici, termici e idrici) dell’IIS ”A. Panzini”, negli anni 2005 e 2010 per valutare le relative emissioni di CO2.

Il lavoro è stato articolato in una serie di incontri con i ragazzi della classe 4E cucina coinvolta nel progetto e con altre classi dell’Istituto di volta in volta affiancate, per dare motivazioni, far innamorare i ragazzi delle tecnologie e innovazioni scientifiche, ma anche stimolarli ad inventare e scoprire.

Il progetto generale si è articolato in due parti:

nella prima parte si è pensata una Campagna di Comunicazione. È stato predisposto il materiale per sensibilizzare l'opinione pubblica sul pacchetto Clima - Energia 20-20-20. Gli studenti hanno elaborato una strategia di comunicazione, contestualizzata al proprio ambiente, volta a suggerire modalità innovative ed originali per coinvolgere l'opinione pubblica sui temi energetici. Il piano della comunicazione prevedeva l’uso di un pieghevole su supporto cartaceo e di un videofilmato della durata di circa tre minuti e mezzo.

Nella seconda parte si è realizzata l'Analisi Energetica dell’edificio scolastico. Gli studenti hanno collaborato all’elaborazione del bilancio energetico dell’edificio e sono divenuti parte attiva nell’ideazione e nella produzione del materiale divulgativo.

L'analisi contiene le soluzioni da adottare per una maggiore efficienza e sostenibilità nell'uso dell'energia. Le strategie e le indicazioni pratiche sono indicate negli strumenti di comunicazione prodotti.

Tutto il materiale prodotto, raccolto in formato elettronico, è stato trasmesso via Web al Consorzio CEV per contribuire ulteriormente alla riduzione delle Emissioni di CO2.

Un progetto molto interessante che ha ricevuto il plauso del Dirigente Scolastico professoressa Maria Rosella Bitti, orgogliosa dei risultati ottenuti dai suoi alunni ed insegnanti.

 

Visualizza le comunicazioni:

cev_aggiudicazione_3_premio.pdf
concorso_cev_lettera_di_ringraziamento.pdf
concorso_progetta_lenergia-assegnazione_premio_terzo_classificato.pdf