imagealt

Le Qualifiche Triennali

In collegamento con il mondo della formazione professionale all'Istituto "Panzini" è stato consentito di realizzare in regime di sussidiarietà in base all' art. 13 della legge n. 40/2007, i seguenti percorsi, di seguito riportati, finalizzati all'eventuale conseguimento di qualifiche e diplomi professionali, di competenza esclusiva delle Regioni, di cui all'articolo 17, comma 1, lettere a) e b) del Capo III del decreto legislativo n. 226/05 ed immediatamente spendibili per l'inserimento nel mondo del lavoro.

1. INDIRIZZO Servizi per l'enogastronomia e l'ospitalità alberghiera

Articolazione enogastronomia: Qualifica triennale ex Accordo Stato-Regioni del 29-04-2010

l'Operatore alla Ristorazione (preparazione pasti) - (IEFP 15) è in grado di:

- Definire e pianificare le fasi delle operazioni da compiere sulla base delle istruzioni ricevute e del sistema di relazioni

- Approntare strumenti, attrezzature e macchine necessari alle diverse fasi di attività sulla base delle procedure previste e del risultato atteso

- Monitorare il funzionamento di strumenti, attrezzature e macchine, curando le attività di manutenzione ordinaria

- Predisporre e curare gli spazi di lavoro, eseguendo le operazioni di pulizia, al fine di assicurare il rispetto delle norme igieniche e contrastare affaticamento e malattie professionali

- Effettuare le operazioni di preparazione per la conservazione e lo stoccaggio di materie prime e semilavorati alimentari in conformità alle norme igienico-sanitarie

- Scegliere e preparare le materie prime e i semilavorati secondo gli standard di qualità definiti e nel rispetto delle norme igienico-sanitarie vigenti.

In esito all'indirizzo "Preparazione pasti", è inoltre in grado di:

1. Realizzare la preparazione di piatti semplici, secondo gli standard di qualità definiti e nel rispetto delle norme igienico-sanitarie.

2. INDIRIZZO: Servizi per l'Enogastronomia e l'ospitalità alberghiera

Articolazione Servizi di Sala e di Vendita: Qualifica triennale ex Accordo Stato-Regioni del 29-04-2010

L'Operatore alla ristorazione (servizi di sala e bar) - (IEFP 15) è in grado di:

- Definire e pianificare le fasi delle operazioni da compiere sulla base delle istruzioni ricevute e del sistema di relazioni

- Approntare strumenti, attrezzature e macchine necessari alle diverse fasi di attività sulla base delle procedure previste e del risultato atteso

- Monitorare il funzionamento di strumenti, attrezzature e macchine, curando le attività di manutenzione ordinaria

- Predisporre e curare gli spazi di lavoro, eseguendo le operazioni di pulizia, al fine di assicurare il rispetto delle norme igieniche e contrastare affaticamento e malattie professionali

- Effettuare le operazioni di preparazione per la conservazione e lo stoccaggio di materie prime e semilavorati alimentari in conformità alle norme igienico-sanitarie

- Scegliere e preparare le materie prime e i semilavorati secondo gli standard di qualità definiti e nel rispetto delle norme igienico-sanitarie vigenti.

In esito all'indirizzo "Preparazione pasti", è inoltre in grado di:

1. Predisporre la comanda/ordine, secondo lo standard aziendale richiesto

2. Servire in sala pasti e bevande nel rispetto delle norme igienico-sanitarie vigenti

3. Somministrare bevande, gelati, snack, prodotti di caffetteria e pasticceria nel rispetto delle norme igienico-sanitarie vigenti

3. INDIRIZZO Servizi per l'Enogastronomia e l'ospitalità alberghiera

Articolazione Accoglienza Turistica: Qualifica triennale ex Accordo Stato-Regioni del 29-04-2010

L'Operatore ai Servizi di promozione e accoglienza (strutture ricettive) (IEFP 16) è in grado di:

- Definire e pianificare le fasi delle operazioni da compiere sulla base delle istruzioni ricevute e del sistema di relazioni

- Approntare strumenti, attrezzature e macchine necessari alle diverse fasi di attività sulla base delle procedure previste e del risultato atteso

- Monitorare il funzionamento di strumenti, attrezzature e macchine, curando le attività di manutenzione ordinaria

- Predisporre e curare gli spazi di lavoro, eseguendo le operazioni di pulizia, al fine di assicurare il rispetto delle norme igieniche e contrastare affaticamento e malattie professionali

- Acquisire e archiviare informazioni sul prodotto/servizio offerto, secondo criteri dati di fruibilità e aggiornamento

- Evadere le pratiche amministrativo/contabile relative al prodotto/servizio offerto.

In esito all'indirizzo "Strutture ricettive", è inoltre in grado di:

1. Effettuare procedure di prenotazione, check in e check out

I nuovi Istituti professionali e tecnici vengono definiti dalla riforma "scuole dell'innovazione":

- perché orientati verso studi tecnici ed applicativi;

- perché devono fornire prodotti/servizi al passo con i tempi;

- perché devono formare professionisti non solo in grado di cogliere le esigenze di settore nel presente, ma immaginarne di future.

Nella nostra scuola la formazione professionale e tecnica viene rafforzata ed arricchita con periodi di alternanza scuola lavoro presso le aziende e le imprese del territorio. Inoltre la professionalità e la preparazione degli studenti viene completata da esperienze di stage in Italia e all'estero.